Cosa vedere a San Quirico d’Orcia

0
416

La Toscana ha molte località da offrire e si possono ammirare ottimi paesaggi, assaggiare piatti di un’ottima gastronomia e trovare il massimo del relax. Noi oggi vi parliamo di San Quirico d’Orcia, un comune in provincia di Siena il quale ospita circa 2.672 abitanti. Questo posto è perfetto per le vacanze se si è alla ricerca della più assoluta tranquillità.

I paesaggi sono unici e sembra di essere in un piccolo paradiso sulla terra. Si possono scorgere colline e pianure, il tutto condito da molti colori. Naturalmente l’aria è incontaminata e si sente subito la differenza passeggiando nelle strade di questa località Toscana. Un luogo che riesce a far innamorare e anche dal punto di vista architettonico non ha niente da invidiare ad altre località turistiche. Il borgo è situato in cima ad una collina ed è assolutamente da vedere.

Nella via centrale si possono trovare negozi e diversi ristoranti tipici che offrono piatti gustosi.

La cucina Italiana è conosciuta in tutto il mondo ma in base alle località tutto può cambiare, anche se la bontà rimane invariata dato che la qualità gastronomica è elevata sia in Toscana che nel resto del nostro Paese.

Senza ombra di dubbio in primavera oppure durante l’estate è una terra che regala molte emozioni grazie alla vista che offre San Quirico d’Orcia. Si possono notare vecchi casolari, meravigliose colline, campi di grano da colore d’orato, lunghe file di cipressi etc.

San Quirico d’Orcia nel medioevo ricopriva una certa importanza, ossia i pellegrini l’attraversavano per arrivare alla Città Eterna. Basta notare che ancora oggi nel borgo vi sono strutture risalenti al medioevo. Non potete evitare di ammirare una chiesa romanica che prende il nome di Giulitta, da parte nostra è assolutamente consigliata. Ovviamente vi sono molte attrazioni architettoniche in questa terra.